Le ultime News di Cerioni Casa Immobiliare

28 Giu. - Sprint immobiliare


Un piccolo segnale accende la speranza per la ripresa del mercato immobiliare. Le banche che operano in Italia, infatti, dopo la penuria di prestiti ipotecari concessi lo scorso anno hanno ricominciato ad allargare i cordoni della borsa. Una tendenza positiva insomma registrata nei primi mesi del 2010 che inverte quella dei precedenti due anni contrassegnati da cali ininterrotti. A confortare gli operatori sono i dati dell'Abi, l'Associazione bancaria italiana, che ieri ha diffuso il rapporto mensile. Nel periodo gennaio-aprile i prestiti erogati sono stati pari a 12,2 miliardi di euro, contro i 10,7 dello stesso periodo del 2009. Il 2009 si era poi chiuso con prestiti per 32,9 miliardi, contro i 41,7 del 2008 e i 52,9 del 2007, anno in cui era stato toccato il picco.