Le ultime News di Cerioni Casa Immobiliare

Ancona - 27 gen. - Giornata della Memoria


Oggi, mercoledì 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria, un momento collettivo di commemorazione delle vittime del nazismo, del fascismo e dell'Olocausto. Risale infatti ad un 27 gennaio di 65 anni fa l’apertura dei cancelli di Auschwitz, con la conseguente divulgazione al mondo intero dei crimini connessi all’interno di quel campo di concentramento e sterminio, e in molti altri. L'Amministrazione comunale di Ancona, attraverso gli assessorati alla Pubblica Istruzione e alla Partecipazione democratica, ha organizzato una serie di manifestazioni rivolte alle scuole ed alla cittadinanza. Soprattutto i giovani sono difatti i destinatari di momenti di incontro e sensibilizzazione -costituiti da conferenze, letture, presentazione di libri, proiezioni cinematografiche e spettacoli teatrali- per non correre il rischio che su una tragedia di tali proporzioni, che ha traumatizzato l’Europa e il mondo intero, possa calare il sipario, man mano che gli anni scorrono e che i sopravvissuti, testimoni diretti di quegli orrori, scompaiono. "Per non dimenticare -ricorda il sindaco Fiorello Gramillano- e per imparare a non voltare la testa dall'altra parte, in ogni situazione in cui va espressa la più ferma e convinta condanna." All’organizzazione degli eventi hanno collaborato anche quest'anno la Provincia di Ancona, la Comunità Ebraica di Ancona, l'Istituto di Storia Marche, il Centro di Didattica Cinematografica, l'ANPI ed,inoltre, il Liceo Classico "Rinaldini".