Le ultime News di Cerioni Casa Immobiliare

Biodilizia e Bioarchitettura


Bioedilizia e bioarchitettura(o architettura biologica), sono la risposta all'attuale situazione di degrado ambientale e di crescente inquinamento atmosferico. Una costruzione in bio edilizia è quella che fa uso di materiali non inquinanti, quindi ecologici e limita il più possibile il consumo di energie non rinnovabili. Una casa, una scuola o qualsiasi altro edificio realizzati secondo criteri ecologici ed ecosostenibili non ottengono soltanto il risultato di una maggiore salvaguardia dell'ambiente ma, grazie al notevole risparmio energetico, portano a bassi costi di esercizio e manutenzione consentendo di ammortizzare in breve tempo gli eventuali maggiori costi di installazione. In campo edilizio la sostenibilità coinvolge aspetti legati all'ambiente, all'efficienza energetica, al consumo di acqua, alla qualità della vita degli occupanti, al rapporto tra i costi ed i benefici nel lungo termine, ai materiali da costruzione. Per quanto riguarda i materiali, l'attenzione è posta sulla loro salubrità nei riguardi degli occupanti e dell'ambiente e sulla facilità di approvvigionamento e di smaltimento. Dal punto di vista energetico, la sostenibilità degli edifici coinvolge le modalità con cui viene prodotta l'energia e l'efficienza con cui viene utilizzata. Sull'efficienza energetica hanno grande rilevanza le proprietà dei materiali che vengono impiegati come isolanti, l'orientamento dell'edificio in funzione della direzione dei raggi solari e l'impiego di fonti energetiche rinnovabili come i pannelli solari.