Le ultime News di Cerioni Casa Immobiliare

Samsung lancia Ativ Q


LONDRA - Samsung amplia, come anticipato nelle scorse settimane, la sua gamma Galaxy con S4 mini, Zoom e Active (una versione più robusta, capace di resistere un metro sott'acqua per mezz'ora facendo ugualmente ottime foto); lancia la sua fotocamera mirrorless, Galaxy NX, che sposa lenti intercambiabili a una super connettività; e propone con il brand Ativ i nuovi modelli di notebook e tablet basati su Windows 8. Il colosso coreano è ormai il più grande produttore di smartphone del mondo, con il 30% del mercato, ma la filosofia è sempre più quella di andare alla conquista di ogni possibile segmento. Soprattutto in una fase in cui si sono susseguiti report preoccupanti (da JP Morgan a Merrill Lynch) sull'andamento delle vendite del numero uno, il Galaxy S4, che potrebbero non andare secondo i piani. Analisi che sono costate, in giugno, un sensibile calo del titolo. articoli correlati Samsung porta tablet e lavagne elettroniche in 300 scuole italiane foto La Samsung Premiere 2013 Galaxy & Ativ a Londra La nuova Samsung Galaxy NX mirrorless Sul versante notebook e tablet, per dire, la sfida appena lanciata è chiara: mettere alla prova le reali chance di Windows 8, visto che la scena resta dominata da iOs di Apple (iPad e iPad Mini) e dalle molte tavolette basate su Android, il sistema operativo di Google. All'evento annuale Premiere 2013 a Londra,il produttore asiatico, quindi, ha tirato fuori dal cilindro i nuovi Ativ Book 9 Plus (corpo unibody in alluminio, batteria che può durare fino a 12 ore, avvio in 6 secondi) insieme alla versione più economica Lite. Entrambi più sottili e leggeri dei predecessori e ovviamente con touchscreen, visto che si parla di Win 8. Ma soprattutto è stato presentato un tablet convertibile, Ativ Q, che permette di passare con un solo tocco da Win 8 ad Android (per la precisione, a Jellybean 4.1). Con Ativ Q il tablet può trasformarsi in qualunque cosa, anche in un notebook, visto che assume quattro differenti posizioni, con o senza la tastiera. In più ha anche la S-Pen, come nella gamma Galaxy Tab. Pesa 1,29 chilogrammi in 13,9 millimetri di spessore. "Ativ Q - spiega al Sole24Ore Sergio Ceresa, sales & marketing director della divisione IT di Samsung Italia - è un prodotto che ha fortissima personalità, destinato anche e forse soprattutto a un ambiente business con il suo Win 8 Pro". La caratteristica principale del Book 9 Plus e dell'Ativ Q, entrambi equipaggiati con processori quad-core, è lo schermo da 13.3 pollici e una risoluzione fuori dal comune (addirittura 3200x1800, una manciata di pixel - 275 ppi contro 264 - in più dello schermo Retina dell'iPad). Nella linea Ativ è compreso anche il nuovo tablet Tab3 da 10.1 pollici (spessore 8,2 millimetri, peso 550 grammi, batteria 10 ore) con Office Home & Student installato. Fiore all'occhiello della serata - annuncio anticipato qualche giorno fa da J.K. Shin, co-Ceo del colosso dell'elettronica - è stata però la Galaxy NX, super fotocamera (20.3 megapixel effettivi) mirrorless con lenti intercambiabili (si può scegliere fra una trentina di obiettivi, dallo zoom più potente al fisheye). Il processore quad-core da 1.6 GHz di Galaxy NX consente di sfruttare le potenzialità di Android 4.2.2 e la connettività 4G/Lte. Di fatto è possibile ritoccare con Photoshop sullo schermo da 4.8 pollici e inviare velocemente e senza problemi. Anche in questo caso l'obiettivo è ampliare la platea dei possibili acquirenti a una fetta significativa di amatori e professionisti. Ed è la conferma che Samsung punta decisamente sulla convergenza di smartphone e fotocamere. "Con Galaxy NX - commenta Carlo Carollo, direttore sales & marketing della divisione telefonia mobile di Samsung Italia - vogliamo dire al mercato che anche il digital imaging evolve con prodotti nati per la connessione e con sofisticato equipaggiamento software". Un po' di tempistica e costi. I nuovi smartphone Galaxy (S4 Mini, Zoom e Active) arriveranno in Italia tra luglio e settembre a prezzi compresi fra poco meno di 500 euro (il Mini, schermo da 4.3 pollici, fotocamera da 8 megapixel, processore da 1.7 GHz) e 700 euro (l'Active e la versione Zoom, a metà tra smartphone e camera digitale con stabilizzatore e zoom ottico da 10x). Anche il Book 9 Plus e Lite atterreranno nel terzo trimestre, quindi nel corso dell'estate: prezzo 1.500-1.600 il primo, 6-700 il secondo. Galaxy NX, infine, potrebbe costare intorno ai 1.400 euro.